Fischi a Mirafiori, destra o sinistra?

Operai a Mirafiori Le reazioni di alcuni personaggi alla notizia dei fischi a Mirafiori per l’assemblea sul protocollo welfare. Chi è di destra e chi è di sinistra? Chi vive e chi sogna o vagheggia?

  • “Vivo dentro una fabbrica e ho il massimo rispetto della libertà di espressione di chi lavora in fabbrica”. (Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Confindustria)
  • “A Mirafiori non è accaduto nulla, se non quello che fanno accadere i media che tendono a fare sensazione. Ci sono sempre delle minoranze rumorose che fanno confusione e fanno dire ai media che ci sono i fischi. Ma noi siamo gli unici che parlano anche agli avversari: ve lo vedete voi Berlusconi che fa un’assemblea con Rifondazione comunista oppure Prodi con quelli della Lega?”. (Raffaele Bonanni, segretario generale Cisl)
  • “Confido che Prodi eserciti, non solo la fermezza, ma soprattutto la saggezza che induce ad ascoltare il Paese e a non tapparsi le orecchie. Noi lavoreremo per cambiare quell’accordo ed in particolare ci impegneremo sul tema del precariato. Non credo che questo nostro atteggiamento possa essere considerato antigovernativo, anzi è il contrario”. (Oliviero Diliberto, leader Pdci)
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Attualità, Economia, Governo, Politica, Prodi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...