Politici, tagli ai privilegi

parlamento.jpeg Secondo la prossima Finanziaria, gli stipendi dei parlamentari rimarranno bloccati per 5 anni a partire dal 1° gennaio del 2008. E per lo stesso periodo sarà cancellato l’aggancio delle retribuzioni di deputati e senatori al 100 per cento di quelle dei magistrati. Se confermate le nuove misure, l’ultimo scatto è stato già percepito dai Senatori prima dell’estate, mentre la Camera resterà senza aumenti fino al 2012. Speriamo che non scatti il voto di fiducia.

Lascia un commento

Archiviato in Attualità, Economia, Finanziaria, Politica, Prodi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...