“Nessuno mi può giudicare…”

Io voto Mastella “Non ci lasceremo processare sulle piazze”. Il ministro della Giustizia Clemente Mastella non usa mezzi termine. E da New York, dove è volato (“I biglietti aerei per New York sono stati pagati da me”, chiarisce subito) per il Columbus day, irrinunciabile appuntamento istituzionale organizzato dagli italici emigranti (meglio tenerseli buoni i collegi elettorali all’estero, considerato come è andata l’ultima volta, ndr.), il ministro della Giustizia Clemente Mastella scomoda addirittura uno statista: Aldo Moro. L’ex segretario della Democrazia cristiana pronunciò la frase all’epoca dello scandalo Lockheed (un scandalo legato ad aerei di Stato, tanto per rimanere in argomento, ndr.) per controbattere a polemiche e attacchi mediatici. Il Guardasigilli è in un periodo di grazia: il suo volto e il suo pensiero occupano le cronache televisive e della carta stampata. Ieri, i titoli se li era guadagnati riesumando lo spauracchio del terrorismo: “Il clima attuale in Italia rischia di essere un terreno di cultura di un neoterrorismo che in Italia non è mai stato eliminato completamente”. Ecco ci mancava solo il terrorismo e gli idioti armati. E sì, perché nel malaugurato caso, ci scappasse il morto, la colpa sarebbe dei vari Grillo, movimenti di piazza e contestatori. Già, Mastella non accetta processi sulla pubblica piazza. E nemmeno quelli in aula, come sembra far intuire la sua reazione ai casi dei giudici Forleo e De Magistris. ∞

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Attualità, Centrosinistra, Governo, Media, Politica, Televisione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...