L’inflazione in salita a settembre

Inflazione, aumenta il prezzo del pane L‘inflazione su base annua è salita all’1,7% a settembre è salita all’1,7%contro l’1,6% di agosto, mentre l’inflazione tendenziale si assesta su un 6,4% Lo comunica l’Istat. A provocare il rialzo, c’è soprattutto la crescita dei prezzi dei generi alimentari. In primo luogo pane e pasta. Lo scorso mese, rileva l’Istituto di statistica, l’inflazione per l’intero comparto è salita al 2,9% dal 2,4% di agosto, con punte soprattutto per i cereali. In particolare, il prezzo del pane è aumentato del 7,5% rispetto a settembre 2006 (in accelerazione dal +4,2% di agosto) mentre il prezzo della pasta è cresciuto del 4,5%. Sotto pressione anche i prezzi di carne (+2,8% con in particolare il pollame in rialzo del 6,7%) e latte (+3,2%). Elevato anche il tasso di crescita annuale della frutta, che mette a segno un +5,6%. Più contenuti i rincari negli altri settori: rispetto al settembre di un anno fa, l’energia aumenta dello 0,8% contro lo 0,5% del gasolio e lo 0,8 dell’acqua potabile, mentre un vero balzo lo fanno i rifiuti con una crescita congiunturale dello 0,2% e tendenziale di ben il 9,5% In ribasso si segnalano settori strategici, quali i trasporti (aerei) -8,8% e le spese e i servizi sanitariin calo dello 0,2%. In questo scenario resta da capire l’andamento del mercato finanziario, soprattutto per quanto riguarda il costo del denaro, in riferimento ai tassi sui mutui casa, che con una tendenza generalizzata al rialzo, potrebbero crescere e segnare un ulteriore aggravio per le famiglie italiane. ∞

Annunci

1 Commento

Archiviato in Attualità, Economia, Mutui, Politica

Una risposta a “L’inflazione in salita a settembre

  1. apolide

    L’economia mondiale ha appena superato un possibile collasso, con la crisi dei mutui sub-prime.
    La situazione non è affatto rosea, il sistema economico mondiale è cristallizzato, e una congiuntura sfavorevole di fattori potrebbe portare a un nuovo 29…

    ciao

    ____________________________
    apolide ti invita a visitare il suo BLOG

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...