Northern Rock, azionisti sacrificati

Piccoli azionisti sacrificati nel crack Northern Rock La notizia conferma la gravità della crisi finanziaria internazionale, generata dal collasso degli Arm (Adjustable rate mortgages) ovvero i mutui americani a tasso fisso/variabile sull’acquisto della casa e rischia di accrescere le preoccupazioni di molte famiglie europee ed italiane. a farne le spese sono gli azionisti di Northern Rock, la banca inglese travolta negli scorsi mesi da una crisi di liquidità senza precedenti a causa delle insolvenze dei mutui casa in America. Secondo gli analisti, qualsiasi acquisizione della banca non porterà reali benefici ai piccoli investitori che avevano deciso di puntare sulle azioni degli sportelli. Le eventuali proposte di acquisto dovranno essere valutate in via preliminare da tre autorità: la Banca d’Inghilterra, il ministero britannico delle Finanze e Fsa, l’Autorità dei servizi finanziari (la Consob britannica). La banca ha ricevuto per ora una proposta ufficiale da un consorzio del quale fanno parte la Virgin ed altri quattro investitori tra cui Aig, numero uno mondiale delle assicurazioni. Secondo indiscrezioni della stampa inglese, inoltre, sarebbero in lizza anche altri due gruppi di investitori americani, JC Flowers e Cerberus, e parecchi fondi Usa come Blackstone, Lonestar e Apollo e alcune banche come Citigrou. In altre parole, l’eventuale cordata salverà la banca, intesa come rete di sportelli (e quindi come punto di raccolta dei risparmi della gente) ma a pagare il conto del salvataggio saranno gli azionisti, le cui quote non recupereranno valore. ∞

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Attualità, Economia, Mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...