Apple corre ai ripari e “apre” IPhone e Ipod Touch

Steve Jobs presenta l’Iphone Le critiche e le perplessità non sono rimaste inascoltate. Apple ha comunicato sul proprio sito che da febbraio del prossimo anno rilascerà un Sdk (Software Development Kit) per iPhone e iPod Touch. La mossa di Steve Jobs segue di poche ore quella di Google che non solo ha rilasciato già per Android un Sdk ma ha dichiarato la piattaforma open source. Il ritardo con cui Apple ha preso la decisione dimostra quanto il gruppo di Copertino sia più orientato al business che allo sviluppo dei prodotti a vantaggio degli utenti/clienti. Il prossimo anno, i nostri Iphone e Ipod Touch potranno così contare su applicazione, sviluppate da terzi, migliori e più stabili e – è la speranza di tutti – altrettanto sicure. Quanto hai giudizi, mi sembra buono quello espresso da Italia Mac. ∞

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Apple, Tecnologia, Web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...