Ligabue in concerto tra hits ed ambiente

Ligabue, sold out Ligabue riparte con un doppio bis: il nuovo album “Ligabue – Primo tempo”, omaggio ai suoi 20 anni di carriera, e il tuor di 14 date con già il “tutto esaurito”.
Il disco ripercorre gli esordi del 1987 fino a “Buon compleanno Elvis”. Il seguito – “Ligabue – Secondo tempo” – arriverà a maggio del prossimo anno.
Il rocker emiliano, dopo le due date di ieri e l’altro ieri, sarà ancora al Palalottomatica di Roma nei giorni del 20, 21, 23, 24 e 26 novembre, per suonare a ballare al Datchforum di Assago, Milano, il 12, 14, 15, 17, 18, 20 e 21 dicembre. La scaletta del concerto romano ripropone il meglio del Liga è una sorta di Greatest hits dal vivo: “Sogni di rock’n’roll”, “Bambolina”, “Barracuda”, “Il giorno di dolore”, “Ho perso le parole”, “Questa è la mia vita”, “Il giorno dei giorni”, “Gli ostacoli del cuore”, “E certe notti”, “Ballando sul mondo”, “Happy Hour” e “Urlando contro il cielo”. Da segnalare tre cover, “Eppure soffia” di Pierangelo Bertoli, “Jumpin’ Jack Flash” dei Rolling Stones e di “Rebel” di David Bowie, oltre all’indedito “Buongiorno Italia”. E all’Italia, quella migliore, Ligabue dedica l’apertura del concerto quando sul megaschermo da 150 metri quadrati appaiono in sequenza le foto degli italiani buoni, da enzo Biagi a Falcone e Borsellino.
La tournee autunnale di Ligabue è all’insegna della campagna ambientale “Impatto zero”, lanciato da Lifegate, portale di eco-cultura che si batte per il rispetto del Protocollo di Kyoto e la riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Per compensare l’impatto ambientale del suo tour – sono quasi 600 mila i chili di CO2 che saranno prodotti per garantire i 14 concerti – Ligabue finanzierà la riforestazione di 15 ettari in Costa Rica. ∞

Annunci

1 Commento

Archiviato in Attualità, Musica

Una risposta a “Ligabue in concerto tra hits ed ambiente

  1. Pingback: Ligabue in concerto « Carta Straccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...