Il topo è il migliore amico dell’uomo

Topi in laboratorio Quando li vediamo, li evitiamo. Qualcuno ne ha addirittura il terrore. Eppure a loro, i topi, ci rivolgiamo per curarci le nostre malattie. E’ di queste ore la notizia che degli scienziati dell’Università del Kentucky (Stati Uniti) hanno “costruiscono” in laboratorio un roditore dotato del gene Par-4, in grado di produrre una particolare proteina che attacco le cellule tumorali e non quelle sane. In futuro ci attendono cure senza effetti collaterali. Se è davvero così si tratta davvero di una “scoperta meravigliosa”. ∞

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in America, Attualità, Salute, Sanità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...