Sarkozy: “Rivoltosi alla sbarra”

Terzo giorno di proteste alla periferia di ParigiIl presidente francese Sarkozy promette la linea dura contro i “rivoltosi” delle banlieue: “Vanno messi alla sbarra”. Intanto la protesta dura da tre giorni coni rivoltosi che accusano la polizia di non aver soccorso i due ragazzi investiti ed uccisi da una pattuglia in servizio. Alle forze dell’ordine francese va il sostegno del presidente, che ha incontrato gli agenti a Villiers-le-Bel, periferia di Parigi e cuore della rivolta. ∞

Lascia un commento

Archiviato in Cronaca, Estero, Europa, Politica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...