Archivi del giorno: 4 dicembre, 2007

Fantastici Topolino e Paperino al tribunale della vita

Paperino e Topolino Luigi Ferrarella è un signor Giornalista. Scrive per il Corriere della Sera e presidia con in modo ingegneristico (e non solo) il Tribunale di Milano. Per anni l’ho avuto “contro”. Io scrivevo per Repubblica, lui per il Corsera: due giornali concorrenti su tutto, anche sui cronisti. Dalla rivalità è una nata un’amicizia. Seguo sempre, a distanza di anni, le sue cronache, puntuali e complete come poche se ne leggono in giro. Oggi, Luigi ci regala un articolo dei suoi: la convocazione dinnanzi al giudice di Paperino, Topolino, Titti e Paperina, per una causa che vede coinvolte Disney e Warner Bors. Le due major, che fanno parte dello stesso gruppo, sono parti lese in un caso di contraffazione di gadget a Napoli e il 7 dicembre i giudici attenderanno i quattro “pupazzi” in qualità di testimone. In realtà, si tratta – come scrive Luigi – di un errore di cancelleria, reso possibile e “animato” dal cortocircuito della burocrazia italiana. Quel giorno non vedremo i personaggi di Disney varcare il portone di via Freguglia a Milano. Chissà che il caso non trasformi in fumetto un luogo fisico, qual è Palazzo di Giustizia di Milano: una miniera di storie con personaggi fantastici. Ai più sconosciuti. Per una volta tanto, la fantasia riuscirebbe ad eguagliare la realtà. E lì dentro, ne sono certo, Luigi troverebbe un ruolo di primo piano. Lui è il Numero Uno. ∞

1 Commento

Archiviato in Attualità, Costume, Cronaca, cultura, Giornalismo, Media

Il compagno in cashmere è tornato

Fausto “cashmere” Bertinotti Intervista di Repubblica a Fausto Bertinotti, il compagno in cashmere che pur di tenerle buono e non farlo parlare, Prodi e gli ha affidato la carica di presidente della Camera. Lui – che sulle spalle ha già la caduta di un governo Prodi – non riesce proprio a trattenersi: sabato prossimo c’è il primo meeting della Cosa Rossa e lui, da leader, deve marcare il campo. come? Sparando più alto di tutti. E ci riesce. Sentite: “Dobbiamo prenderne atto: questo centrosinistra ha fallito. La grande ambizione con la quale avevamo costruito l’Unione non si è realizzata…”. Alle cinque del pomeriggio – scrive il giornalista, Massimo Giannini -, nel suo ufficio a Montecitorio, Fausto Bertinotti sorseggia un caffè d’orzo, e traccia un bilancio amaro di questo primo anno e mezzo di governo… Mi chiedo – da elettore di centrosinistra – quale futuro può avere l’Unione fintanto imbarcherà  il rivoluzionario in cashmere ed i suoi accoliti. Giornata partita male. ∞

2 commenti

Archiviato in Attualità, Centrodestra, Centrosinistra, Cronaca, Economia, Giornalismo, Governo, Politica, Prodi

Crisi mutui, le preoccupazioni di una “Commissaria”

Neelie Kroes “L‘economia europea sta andando estremamente bene, ma la crisi dei mutui subprime dagli Stati Uniti potrebbe arrivare in Europa”. Neelie Kroes, commissario europeo alla Concorrenza, ha partecipato all’incontro organizzato da Confindustria Winter University a Venezia. “L’economia continentale sta andando estremamente bene – ha precisato Kroes – ma siamo consapevoli che la crisi, che è iniziata negli Stati Uniti, sta arrivando e sta influenzando anche l’Europa.
Alcuni Stati membri stanno avendo dei problemi con banche locali e i governi nazionali ne sono consapevoli e sono in stretta cooperazione con Bce e Commissione Ue… Lunedì e martedì prossimi avremo un meeting dei ministri con il mio collega Almunia e sono sicura – ha aggiunto – che ci sarà una profonda discussione”. Se ha ragione la signora Kroes – e chi scrive ha questa presunzione – in Italia né il Governo né le Banche hanno assunto le misure necessarie a salvaguardia di risparmiatori, famiglie e piccoli investitori.  ∞

Lascia un commento

Archiviato in Attualità, Banche, Cronaca, Economia, Estero, Europa, Mondo, Politica

Atalanta, gli Ultrà chiedono scusa

Gli scontri in curva nord a Bergamo «Abbiamo mancato di rispetto prima di tutto ai bergamaschi e agli atalantini, anche a quelli della nostra stessa curva, e questa è la cosa che più ci dispiace». Gli ultrà dell’Atalanta chiedono scusa. Prima di Atalanta-Napoli, infatti, la tifoseria della curva nord ha diffuso un volantino nel quale si chiede scusa agli sportivi bergamaschi per quanto successo durante Atalanta-Milan, quando la partita venne sospesa per gli incidenti scatenati dagli ultrà. In seguito la curva è stata squalificata dal giudice sportivo fino al 31 marzo prossimo. I tifosi promettono anche di voler riconquistare credibilità, «facendo – si legge sempre nel volantino – se necessario anche, e soprattutto, chiarezza al nostro interno». Speriamo in bene: la violenza è il male del nostro calcio. Non il solo, ma rimane un fenomeno da estirpare. Questo è solo il primo passo. ∞

1 Commento

Archiviato in Attualità, Calcio, Cronaca, Sport, Televisione

Mutui casa, tassi ancora in salita

Mutui sempre più cari Si consolida l’impennata registrata nella scorsa settimana dall’Euribor, il tasso di interesse medio delle transazioni finanziarie tra le principali banche europee: dopo il 4,889 di venerdi scorso, la quotazione di oggi è nuovamente salita al 4,901%, ai massimi da sei anni.. Questo tasso è usato come indicatore per il costo del denaro a breve terminee quindi è il tasso base da cui le banche partono per calcolare il tasso dei i mutui. Sono quindi rispettate le previsioni che annunciano un 2008 davvero nero per coloro che hanno sottoscritto un mutuo casa a tassa variabile. ∞

Lascia un commento

Archiviato in Attualità, Banche, Casa, Economia, Europa, Mutui, Politica