Pato, i veri fenomeni sono i commentatori

Pato, esordio ispirato a San Siro Il Milan ha davvero la miglior copertura mediatica rispetto alle altre squadre italiane. Inter compresa. Non c’è partita. Per un anno ha tenuto sottotraccia il caso Ronaldo: contratto miliardario, un solo gol all’attivo e pochi scampoli di partita, ritagliati ad infortuni in serie. Fosse successo in un’altra squadra sarebbe scoppiato in finimondo.

Questo ieri, mentre oggi si coccola Pato, calciatore brasiliano di 18 anni, prelevato grazie ad oltre 20 milioni di euro, che ieri ha fatto il suo esordio – con goal a San Siro. Tutti già parlano di fenomeno. se non avesse segnato il suo voto non avrebbe raggiunto il 7, ma la palla l’ha messa dentro e anche grazie ad un bel goal. Gli elogi però si sprecano. Su tutti si distingue l’allenatore della Juve, Ranieri, che lo ha definito un “extraterrestre”. Al ragazzo auguriamo la miglior carriera possibile, ai commentatori di scendere dall’Ottovolante su cui sono saliti e mai più ridiscesi. Troppe stalle, troppe stelle. Suvvia. ∞

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Costume, Sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...