Apple raddoppia memorie e ingordigia

Il nuovo modello di Ipod Touch Apple raddoppia la memoria dell’iPhone e dell’iPodTouch. Il cellulare passa da 8 a 16 GByte di memoria, così come il prezzo che lievita da 399 dollari /euro a 499 dollari/euro.A parte la discutibile (ma remunerativa) scelta di Apple di mantenere fisso il cambio tra dollaro ed euro, con un rapporto di 1:1, la casa di Cupertino ha rinforzato anche la memoria dell’Ipod Touch, ora portato a 32 GByte per un costo a catalogo di 499 dollari e 459 euro, contro i 369 del modello a 16 GB e 379 euro degli 8 GByte.Intanto la prossima settimana a Barcellona, città che ospiterà il Mobile World Congress 2008, Apple annuncerà l’arrivo del suo smartphone in Italia con Tim e in Spagna con Telefonica. Ai due paesi dovrebbe aggiungersi la Svizzera.
Questa volta però Apple l’ha fatta davvero grossa: nell’ultimo aggiornamento del software per Ipod touch ha inserito cinque nuove applicazioni: email, mappe, meteo, note e andamento azionario. Apple lo spaccia per novità, ma in realtà sono le stesse applicazioni già installate sull’IPhone. Eppure le fanno pagare circa 18 euro. Che si fa? Ci tocca raccare anche l’Ipod Touch per recuperare delle applicazioni talmente diffuse da sorprendere l’ingordigia degli uomini Apple. 

1 Commento

Archiviato in Apple, Attualità, Media, Scienza, Tecnologia

Una risposta a “Apple raddoppia memorie e ingordigia

  1. Luca

    16 gb? Faranno di molto meglio😉
    E io sarò lì ad aspettarli😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...