G8, il “girone infernale” di Bolzaneto

Gli scontri di Genova durante il G8 Non sono un No Global perché non condivido molte loro idee – anche se sono convinto che il movimento, per la stragrande maggioranza pacifico e civile, sia stato demonizzato da una politica superficiale e in malafede – ma rabbrividisco a leggere la cronaca del Corriere.it sui fatti successi nella caserma di Bolzaneto durante il G8: torture fisiche e psicologiche. Gli imputati sono 45 vertici  appartenenti al personale della polizia penitenziaria, polizia di stato, carabinieri e medici. Se confermati da una sentenza quei fatti sono di una gravità inaudita e i responsabili meritano di essere cacciati dalle forze dell’Ordine perché hanno tradito la divisa che hanno indossato dopo il giuramento di servire lo Stato. Se confermate, le accuse dovranno portare loro nel posto che meritano: la galera. Così come meritano il carcere quei violenti che hanno messo a ferro e fuoco per giorni la città di Genova nel 2001. ∞

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Cronaca, Economia, Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...