Riina jr. a spasso ma Corleone non lo vuole

Riina jr è tornato libero a Corleone Felpa celeste, jeans e piumino bianco griffato – lo stesso che indossava ieri all’uscita dal carcere di Sulmona in Abruzzo – Salvatore Riina, “Salvuccio”, figlio di zu Totò e nipote di Leoluca Bagarella, ha camminato per le strade della “sua” Corleone a testa alta.

Il figlio del boss Riina, scarcerato ieri per decorrenza dei termini, ha trascorso il primo giorno di libertà passeggiando per Corleone insieme ai familiari. Ha retto lo sguardo incredulo di qualche compaesano, salutato con sorrisi e cenni della mano gli amici che non vedeva da sei anni. , da pregiudicato per associazione mafiosa, ha fatto visita alla caserma dei carabinieri dove ha firmare il libro dei vigilati. Qui – riferisce Repubblica – ha voluto conoscere il comandante della compagnia. Unici obblighi imposti al figlio del boss, la dimora a Corleone, il divieto di frequentare pregiudicati e la firma in caserma tre volte alla settimana.

Il sindaco Antonino Iannazzo non esita a definire “scoraggiante” l’episodio: “Saremmo stati ben felice se fosse andato a vivere da un’altra parte”, ammette con rammarico. “La sua presenza in città ci mette in difficoltà. Sarà il test effettivo per capire se Corleone ha maturato gli anticorpi contro Cosa nostra. La città non è quella che lui ha lasciato anni fa. C’è stato un cambiamento profondo ed è maturata la consapevolezza del vantaggio della legalità”. Abbia cura di sé, caro sindaco, perché è un bell’esempio di Sicilia. ∞

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Criminalità, Cronaca, mafia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...